spiaggia-mondello

Le spiagge palermitane

Palermo è tra le città simbolo della Sicilia: con la sua cucina tradizionale, la storia, il centro storico e i monumenti, trascorrere una vacanza in città è perfetto per chi vuole alternare il turismo al relax.

Basta poco per innamorarsi di Palermo; mangiare un’arancina nel centro storico, fare una visita alla Cattedrale, o respirare il profumo dei libri nella Biblioteca Centrale, la più grande e importante della Sicilia.

Le Coste Palermitane

Per tutte le informazioni su cosa vedere e dove dormire a Palermo consigliamo l’articolo di vacanzesiciliane.net dedicato proprio a Palermo, qui di seguito alcuni consigli sulle spiagge!

Tutte le spiagge più belle di Palermo e dintorni

Tuttavia, quando si parla di questa città, è impossibile non nominare le sue splendide spiagge.

Abbiamo deciso di stilare una lista delle spiagge più o meno rinomate della costa palermitana. Se avete intenzione di andare in vacanza in Sicilia, è impossibile non innamorarsi del suo mare.

  • La Spiaggia di Capaci: una lunga distesa di sabbia dorata. Il mare è azzurro e nei giorni migliori è possibile osservare l’Isola delle Femmine in lontananza. Sembra quasi di essere alle Maldive. A Capaci la vita, inoltre, è molto attiva. Un luogo da vacanza e da sogno;

Spiagge di Balestrate e Cefalù

Come farsi conquistare dal mare

  • La Spiaggia di Balestrate: la particolarità del territorio palermitano è proprio la sua conformazione. Qui le rocce e il verde si insidiano con il mare e le spiagge. Non fa eccezione questa spiaggia, dove potrete assistere al promontorio roccioso e alla classica vegetazione mediterranea. Il mare è pulitissimo; non è pieno di turisti come altre famose località;
  • La Spiaggia di Cefalù: è una tra le più conosciute spiagge del palermitano. Il suo mare è praticamente cristallino, tanto azzurro da potercisi specchiare e ammirare al contempo il suo fondale. La sabbia è talmente finissima da sembrare oro. Una visita a Cefalù è d’obbligo, non soltanto per la spiaggia, ma anche per la splendida cornice storica;
  • La Spiaggia di Lascari: pur essendo tra le meno conosciute, questo litorale vanta la sabbia più bella della costa palermitana. Il mare è una distesa infinita di azzurro splendido. È il luogo adatto a coloro che vogliono un po’ di tranquillità, soprattutto le famiglie;

Quel Gioiello di Mondello…

La spiaggia più famosa del litorale palermitano

  • La Spiaggia di Mondello: è tra i punti più famosi di Palermo. Mondello è un gioiello di vita mondana e di spiagge dorate. Qui si insidia la vera movida palermitana e in estate è possibile vedere i turisti di tutto il mondo. Ottime le proposte sul lungomare, dove è possibile mangiare arancine e panini con la milza;
  • Le Spiagge di Sferracavallo: questo luogo ha un fascino senza tempo. Il suo valore paesaggistico è talmente alto da lasciare senza fiato. Il mare qui è così blu da perderci la testa. La spiaggia si trova ai piedi del Monte Gallo. Questo piccolo borgo marinaro vi conquisterà;
  • La Spiaggia di Santa Flavia: quest’ultima si trova ai piedi del Monte Catalfano. Vicina alla famosa spiaggia di Capo Zafferano, è l’ideale per un bagno a largo;
  • Le Spiagge di Terrasini: occupa parte del Golfo di Castellammare sulla costa palermitana. Qui è possibile conoscere varie spiagge, che possiamo ammirare dai promontori rocciosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *