metriche rap

Metriche rap: consigli pratici !

Condividi se l'articolo ti è piaciuto!

Molti amanti del rap non solo ascoltano la musica ma spesso vogliono provare a rappare, utilizzando anche basi prese in prestito da soundcloud o youtube. Ma fare rap non è un “gioco” e sopratutto non è un’arte semplice che si impara in poco tempo, serve molto allenamento, studio e conoscenza della musica, della metrica e del ritmo.

In questo articolo vogliamo darvi alcuni consigli pratici per farvi capire cosa vuol dire fare rap e quali sono le metriche rap.

Per chiunque voglia iniziare a fare Rap o per te che magari hai già delle basi e vorresti migliorare il tuo modo di scrivere un testo Rap, imparare a scrivere uno storytelling, apprendere qualche trick e portare metrica e flow ad un livello sempre più alto, ecco una serie di articoli dedicati proprio a questo tema.

ll rap e l’hip hop sono diventati particolarmente popolari ed apprezzati negli ultimi anni. Molti vorebbero cimentarsi, provare a “Rappare” canzoni famose o magari scrivere il proprio brano rappato. Per evitare di restare senza fiato in mezzo ad una frase, per imparare a rappare velocemente scandendo bene le parole, per imparare a usare la giusta intenzione, gli accenti e i giusti colori espressivi ci sono alcuni accorgimenti utili.

Prima di tutto chiariamo i concetti di metrica.

Cosa si intende per metrica?

La metrica rappresenta la struttura ritmica di una canzone. In musica è intesa come l’adattamento del numero di sillabe e parole alla musica. All’interno di una canzone rap ad esempio ogni verso deve seguire la stessa metrica. Banalmente potremmo dire che ogni verso deve avere la stessa durata, e ciò è possibile solo se si usa sempre lo stesso numero di sillabe.

Ovviamente come tutte le regole esistono le eccezioni e nel rap ci sono molte canzoni che non seguono alla lettera le regole di metrica esatta.

Fatte queste precisazioni, passiamo alla pratica. Nel rap la lunghezza della base è fatta sui 4/4 e la lunghezza delle frasi deve essere ponderata su quello. La scrittura dei testi e delle rime deve essere creata sulla base di questo tempo (4/4)

Ogni rima della frase deve terminare sul rullante, ovvero sul ciack della batteria. Pensate al classico ritmo rap fatto di “bum ciack, bum bum ciak” dove il ciack è il rullante. Se la vostra rima cade sul ciack siete a cavallo! Come detto anche prima ogni regola ha le sue eccezioni e se la rima non dovesse cadere sul ciack non fatene un dramma, l’importante è andare a tempo con la base.

Consigli utili per una metrica perfetta

Se le vostre rime non stanno nei classici 4/4 cercate di rispettare il flow ( tenere lo stesso tempo sulla base musicale) evitando  rime troppo lunghe che vi mandino fuori tempo.

E il flow, che cos’è?

Nel linguaggio rap ed hip hop il flow sta ad indicare la capacità di rappare un testo mantenendo sempre la stessa metrica. Non a casa il termine inglese flow tradotto vuol dire “flusso”. Insomma dovete mantenere un flusso costante che riesca a tenere insieme testo e base.

Fate molto esercizio e provate ad accentare alcune parole in modo diverso, in modo da adattarle meglio alla base.
Dopo aver visto cos’è la metrica e il flow, vogliamo darvi anche qualche consiglio su come scrivere un vero e proprio testo rap! Abbiamo raccolto per voi un elenco di consigli utili.

Come scrivere un testo rap

    1. Vocabolario e proprietà di linguaggio
      La prima cosa da fare è quella di ampliare il tuo vocabolario, il modo migliore e leggere molti libri e giornali. In questo modo avrai a disposizione un numero maggiore di parole da usare e le rime e i testi ne gioveranno sicuramente.
    2. Scrivi su carta
      Concentrati e scrivi i tuoi testi su un taccuino o un quaderno. In questo modo vedrai più facilmente eventuali errori e avrai maggiore facilità a memorizzare il testo. Porta sempre con te il taccuino e scrivi tutto quello che ti viene in mente e che pensi sia degno di nota.
    3. Registra la tua voce
      Registra e riascoltala più volte la tua voce e ciò che hai prodotto. In questo modo avrai maggiore consapevolezza del risultato finale.
    4. Chiedi agli amici
      Fai ascoltare i tuoi pezzi ad amici e familiari.

In ultimo vi consigliamo di esercitarvi utilizzando alcune basi rap prese da soundcloud. Per altre tracce potete cercare direttamente qui: https://soundcloud.com/search?q=basi%20rap

 

 

Condividi se l'articolo ti è piaciuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *