I 6 migliori libri di moda

I 6 migliori libri di moda di sempre

I 6 libri di moda più belli di sempre, storie visionarie, fotografie emozionanti, eleganti copertine e molto di più. Ma quali sono i migliori libri di moda?

I libri sono la soluzione migliore per esplorare il modo del fashion, leggere le storie segrete dei protagonisti della storia della moda, capire le tendenze e scoprire segreti nascosti. Avere tra le mani un fashion book di livello può fare la differenze e non teme nessun confronto con qualsiasi fashion blog.

Un libro di moda è un regalo ideale per Natale, da comprare per se stessi o da regale agli amici appassionati. Leggere un libro di moda vi farà entrare a pieno in questo mondo meraviglioso. Cominciamo subito e vediamo insieme quali sono i migliori titoli!

Dizionario della Moda
dizionario della moda

Il Dizionario della moda di Mariella Lorusso si rivolge ai professionisti e agli studenti del settore della moda. Contiene tutta la terminologia necessaria per chi usa l’inglese per lavoro o studio: abbigliamento, accessori e gioielli, tessuti, trattamenti e tecniche di lavoro, colori, cosmesi e cura dei capelli, marketing e comunicazione pubblicitaria.
ACQUISTALO SU AMAZON

Archivio Tessile

archivio tessile

Il tessuto, uno dei materiali necessari e insostituibili alla nostra sopravvivenza, è il fondamento di un abito, con le sue peculiarità di gusto, stile, prezzo, estetica, ergonomia, funzionalità e resistenza. Nella complessità del fashion è importante considerare la sinergia che il tessuto deve creare in ambito estetico, psicologico, produttivo e commerciale. Il libro ne propone oltre 200 tipologie, utili al suo riconoscimento e alle qualità che lo accompagnano. Da quello più semplice e lineare, la tela, per arrivare a quelli più complessi ed elaborati, l’uso da parte degli stilisti nell’ambito della moda contemporanea è descritto dalle migliaia di immagini di Gianni Pucci, tratte direttamente dai ricchi reportage delle sfilate di pret à porter e haute couture

ACQUISTALO SU AMAZON

Gucci by Gucci. Ediz. illustrata

gucci-by-gucci

La storia della fortunata maison Gucci: dal 1920, anno in cui Guccio Gucci fonda la prima bottega a Firenze, all’arrivo di Tom Ford nel 1990, che dona nuova linfa all’identità della Casa, alle più recenti collezioni di Frida Giannini. Il volume si sofferma sull’iconografia dello stile Gucci – il bambù, la doppia G, il morso del cavallo, la fascia verde e rossa – autentico “dizionario” di un linguaggio creativo inconfondibile.

ACQUISTA SU AMAZON

Chanel. Sfilate. Tutte le collezioni di Karl Lagerfeld. Ediz. illustrata
chanel sfilate edizione illustrata

Fin dalla sua prima collezione per Chanel nel 1983 Karl Lagerfeld ha sedotto i media e dettato le tendenze della moda in tutto il mondo. È la prima volta che gli abiti-faro di ognuna delle sue collezioni – dalla haute couture al prêt-à-porter, dalle collezioni crociera ai métiers d’art – sono riuniti in un solo volume.
ACQUISTA SU AMAZON

Burberry – Storia di un’icona inglese

Burberry storia di un'icona inglese

 

La storia di Burberry un’icona inglese ha inizio nel 1856, quando il suo fondatore, il giovane Thomas Burberry, apre a Basingstoke, nell’Hampshire, un negozio di indumenti da lavoro e per attività all’aperto. Grazie a una geniale intuizione, scopre e brevetta un tessuto rivoluzionario, impermeabile, versatile e leggero: il gabardine.
ACQUISTA SU AMAZON

Vogueabolario. Le parole della moda

la storia della moda

La storia della moda donna è costellata di aneddoti, racconti e leggende. Un libro curioso e divertente per scoprire cosa rappresentano e come si sono evoluti nel tempo gli abiti e gli accessori che indossiamo tutti i giorni.

ACQUISTA SU AMAZON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *